Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.Login failed for user 'MSSql11793'.
Venerdì, 07/08/2020
Home Page
Iscrivi la tua struttura

Contattaci
In bici intorno ad Abano Terme

Partiamo da Abano Terme una tra le più rinomate e conosciute località termali nei colli Euganei nelle vicinanze di Padova. Conosciuta fin dai tempi dei Romani grazie alle proprietà delle sue acque salso-bromo-iodiche che sgorgavano ad 80 gradi. Oltre alla straordinaria bellezza del territorio la nostra prima tappa sarà presso la chiesa di S.Lorenzo ad Abano Terme, con i meravigliosi internisettecenteschi sovrastata dal cinquecentesco campanile.

Pedaliamo verso Ovest per circa 3 Km in direzione del santuario di Monteortone. Il suo interno gotico rinacimentale da una indescrivibile bellezza è sopratutto conosciuto per la finezza degli affreschi di Iacopo da Montagnana.

Proseguiamo sempre verso Ovest fino ad incontrare dopo 6 Km l'abbazia di Praglia, monumentale complesso benedettino dopo si ammirano nella chiesa dell'Assunta i dipinti del Zelotti e del Longhi della scuola veneta cinquecentesca. Da osservare il monastero ed in particolare il refettorio, il chiostro doppio, la sala capitolare e la sua antica biblioteca.

Proseguendo in direzione Ovest giungiamo all'Eremo di Santa Rua fondato nel 1339 in cui è tutt'ora vietato l'accesso alle donne.

 

Altri argomenti:
Lungo la Dora Baltea: Arnad, Issogne e Verrès
In Valle d'Aosta, dalla “Porta delle Alpi” ai castelli degli Challant
Il giro del lago di Bolsena
Percorrendo strade storiche, da Acquapendente al lago vulcanico
Alla scoperta di Aquileia
Da Cervignano del Friuli a Monfalcone, passando per la laguna di Grado
La via Sublacense e gli Altipiani di Arcinazzo
Da Arsoli a Colleferro, attraverso il Parco dei Monti Simbruini
Paesaggi e leggende dei “Monti Azzurri”
Scoprendo i Monti Sibillini sui sentieri del “Grande Anello” in mountain bike
La natura selvaggia del Sinis
Lungo il promontorio di Oristano, fra spiagge scintillanti e scenari africani
Realizzazione Siti Web Puglia, Realizzare siti web provincia lecce, realizzazione sito web salento